Implantologia dentale a Roma

implantologia-dentale-roma

L’implantologia dentale è un collaudato sistema di protesi fissa che ci consente di rimpiazzare definitivamente la perdita di uno o più denti. L’impianto è una vite in Titanio completamente biocompatibile con l’organismo che una volta inserita, prenderà il posto della radice del dente.

Come funziona l’implantologia dentale

La tecnica di implantologia dentale ha un funzionamento molto semplice. Sopra l’impianto verrà poi montata la corona (dente ) definitiva che ripristinerà l’elemento dentario mancante. Quando invece ci troviamo di fronte ad una situazione di mancanza parziale o totale di elementi dentari (edentulia parziale o totale ) le soluzioni ottimali possono essere molteplici e tutte attuabili con il risultato univoco di funzionalità ed estetica. Anche nei casi più complessi di implantologia dentale che riguardano la carenza di osso su cui posizionare l’impianto le nuove tecnologie di rigenerazione ossea ci consentono di ottenere una quantità di osso sufficiente per il posizionamento dell’impianto stesso .

Le domande più comuni:

Ci sono problemi di rigetto dell’impianto ?
Può accadere, ma raramente e non c’è nulla di grave, l’impianto eventualmente fallito può essere semplicemente sostituito.

Ci sono casi in cui non si può mettere l’impianto ?
Gli unici casi sono quelli rappresentati da forme di diabete per tutti gli altri casi è sempre possibile trovare una soluzione ottimale.

Se l’uso degli impianti è così vantaggioso perché alcuni medici lo sconsigliano?
Ciò avviene in quei casi in cui si trovano in presenza di scarsità di osso. Salvo in casi molto rari in cui non è possibile posizionarli, gli impianti possono sempre essere inseriti con successo operando, ove necessario, una semplice rigenerazione ossea atta a sostenerli.

Che cosa è un impianto ?
E’ un tipo di protesi fissa , una vite in titanio che viene impiantata nell’osso con lo scopo di fungere da radice . Sopra tale vite verrà appoggiata la corona cioè il dente vero e proprio.

Quanto tempo si impiega ad inserire un impianto ?
Solitamente bastano pochi minuti . Quando si opera su impianti multipli per comodità del paziente, si possono utilizzare due sedute, una per arcata. Per quei pazienti più tranquilli è possibile senza nessuna controindicazione operare su tutte e due le arcate in una sola seduta. L’intervento viene fatto in anestesia locale, non comporta assolutamente dolore, alla fine dell’intervento il paziente può alzarsi e ritornare alle sue normali attività.

I materiali odontoiatrici sono veramente così costosi ?
Ogni materiale che debba venire a contatto con l’organismo deve essere sottoposto a protocolli di sperimentazione piuttosto lunghi e severi. Si lavora quindi su standard di qualità molto alti, come è d’obbligo nella chirurgia e nell’implantologia, è basilare quindi collaborare con Aziende che producano materiali di altissimo livello qualitativo , supportati da una adeguata sperimentazione scientifica. Noi ci avvaliamo solo di Aziende Europee o Americane certificate che danno la garanzia di un prodotto finale eccellente.