Igiene orale dei bambini
3 modi per perfezionare l’igiene orale dei bambini
25 Giugno 2019

Prezzo dell’apparecchio ai denti: da cosa dipende

Appercchio ai denti: prezzo

Le diverse tipologie di apparecchio ai denti ed il prezzo indicativo per ognuno.

L’apparecchio dentale (o meglio apparecchio ortodontico) è un dispositivo medico che viene utilizzato per curare i disallineamenti dei denti e per l’allargamento del palato. Quando viene prescritto dal medico vuol dire infatti che è stato riscontrato un difetto da correggere tale da compromette la masticazione. Come vedremo il prezzo dell’apparecchio ai denti dipende da molti fattori.

Apparecchio ai denti: quando serve

Una masticazione difettosa può provocare gravi problematiche legate alla digestione, innescando in seguito delle serie patologie. L’apparecchio per i denti può essere prescritto a bambini ed adulti, infatti tali problematiche possono presentarsi a qualsiasi età. Arcate dentali che si chiudono in maniera errata, denti sovrapposti, sporgenti e lontani: sono tutte situazioni nelle quali si rende necessario intervenire. Alla base del funzionamento dell’apparecchio c’è infatti un gioco di forze ed equilibri grazie al quale si sottopone il dente ad una forza esterna, tale che questo si sposta nella direzione della forza che sta ricevendo. Il dente così di raddrizza e si stabilizza, mentre nella parte vuota si rigenera un nuovo tessuto osseo.

Ma qual è il prezzo dell’apparecchio ai denti? Dipende prima di tutto dalla tipologia, infatti ognuna prevede la lavorazione di materiali specifici con prezzi diversi. Bisogna inoltre considerare che il costo comprende non solo l’apparecchio ma anche la diagnosi, la pianificazione del trattamento e le visite di controllo, quindi è strettamente personale. Vediamo i principali modelli di apparecchio.

Prezzo apparecchio ai denti fisso

Questa è la tipologia più diffusa e conosciuta. L’apparecchio fisso una volta installato può essere rimosso dal dentista solo alla fine della terapia. Esistono diverse forme e dimensioni, ma quello più utilizzato è l’”edgewise”, formato da piccole placchette posizionate sui denti e collegate una all’altra con un filo metallico che segue l’arcata dentale. Diffuso anche l’arco linguale e l’espansore rapido del palato. Il prezzo varia dai 1500 ai 2500 euro (in base alla durata della terapia).

Prezzo apparecchio ai denti mobile

Questo apparecchio può essere rimosso e reinserito dal paziente in maniera autonoma; può avere varie forme e dimensioni ed è scelto solitamente per motivi funzionali, ortodontici e contenutivi. Il prezzo si aggira intorno agli 800 euro.

Apparecchio per i denti

Prezzo apparecchio ai denti trasparente

Questo apparecchio è solitamente nascosto nella parte interna dei denti ed è costituito da materiali trasparenti, così da non essere visibile quando si parla, sorride o mangia. Pur avendo una validità medica non sostituisce completamente l’apparecchio classico nella funzione di raddrizzare i denti. Il prezzo si aggira intorno ai 1800 euro.

Ricordiamo che il prezzo dell’apparecchio ai denti è detraibile dalla dichiarazione dei redditi secondo quanto è previsto dall’attuale normativa. 

Per conoscere precisamente la spesa da sostenere è necessaria una visita e una valutazione approfondita da parte di professionisti seri come le figure lavorative dello staff dell’Istituto Implantologico Italiano. Contattaci per avere maggiori informazioni.